Home » Scienza&Società » Biopolitiche di Fabrizio Rufo

Biopolitiche di Fabrizio Rufo

Biopolitiche di Fabrizio Rufo - Ticonzero
Biopolitiche è la rubrica aperiodica curata da Fabrizio Rufo. L'autore è docente di Bioetica presso i corsi di Scienze Biologiche e Biotecnologie della Facoltà di Scienze de La Sapienza Università di Roma, insegna Etica sociale e ricerca scientifica presso il Master interfacoltà in Etica Pratica e Bioetica. Ha seguito corsi di perfezionamento e specializzazione in: Bioetica; History of Biomedical Sciences; Epidemiologia e statistica sanitaria; Filosofia e storia della biologia e della medicina; Laboratorio di cellule e genomi; Philosophie de la Personne, Phènoménologie, Epistèmologie, Ethique, Nel 2000 ha vinto il Premio nazionale per la saggistica “Michelangelo Notarianni” con un lavoro intitolato La bioetica nel nuovo welfare. È vice segretario dell'Istituto Italiano di Antropologia. Ha svolto attività di ricerca nell'ambito di diversi progetti nazionali e internazionali, tra i quali una visiting fellowship presso il Centre for Philosophy of Natural and Social Science della London School of Economics and Political Sciente. Collabora con l'Istitut Louis-Jeantet d'Histoire del la Mèdicine et de la Santè dell’Università di Ginevra e con il Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità; dal 2005 al 2009 è stato consulente presso il Parlamento Europeo. Ha partecipato a diversi congressi nazionali e internazionali. Ha curato la pubblicazione di diversi volumi ed è autore di quaranta articoli e/o interventi in volumi collettivi nazionali e internazionali. Si occupa in prevalenza di temi legati allo sviluppo delle scienze biomediche e dei relativi riflessi a livello sociale.
 
La rubrica è aperta a contributi esterni


 
Articoli pubblicati
 
  
 
commenti (316)
Ticonzero

blog Palomar/Asilomar

Ticonzero

Lupo della steppa