Home » Scienza&Società » Labirinti di lettura di PierLuigi Albini

Labirinti di lettura di PierLuigi Albini

Labirinti di lettura di PierLuigi Albini - Ticonzero


Labirinti di lettura
è la rubrica aperiodica curata da PierLuigi Albini. Gli articoli si implementano di volta in volta, con percorsi di letture omogenee raggruppate attorno a una domanda sempre diversa.
"Chi entra in un labirinto sa che esiste una via d'uscita, ma non sa quale delle molte vie che gli si aprono innanzi di volta in volta vi conduca. [...] Bisogna avere molta pazienza, non lasciarsi mai illudere dalle apparenze, fare, come si dice, un passo per volta, e di fronte ai bivi, quando non si è in grado di calcolare la ragione della scelta, ma si è costretti a rischiare, essere sempre pronti a tornare indietro". (Norberto Bobbio, Autobiografia)

 







 
Precedenti articoli

 dall'1 al 20

Articoli pubblicati
 

21. I. La speranza del bruco. Una prospettiva storico-biologica [1.Tutto è storia] 

22. II. La speranza del bruco. Una prospettiva storico-biologica [2.La sindrome dell'uomo nuovo: il Novecento; 3.Spigolando nel futuribile]

23. III. La speranza del bruco. Una prospettiva storico-biologica [4.Futuro/futuri; 5.Predittività; 6.Scenari generali; 7.Esercizi tecnico/scientifici di previsione]

24. IV. La speranza del bruco. Una prospettiva storico biologica [7.Esercizi tecnico/scientifici di previsione - 2; 8.Singolarità]

25. I. Esplorare un'estetica nuova

26.II. Esplorare un'estetica nuova. Colore, visione, materiali

27. III. Esporare un'estetica nuova. Tra arte e tecnoscienze

28. IV. Esplorare un'estetica nuova. Tra industria, mercato e terre di mezzo

29.V. Esplorare un'estetica nuova. Street art. L'arte delle terre di mezzo

30. Perché il futuro non è più quello di una volta [Saggio di presentazione del libro Il mondo al tempo dei quanti]

 

 

 

Per dialogare con l'autore:

palbin@tin.it

i commenti e le eventuali riposte potrebbero essere pubblicati

su questa rubrica a giudizio dell'autore

commenti (0)
Ticonzero

blog Palomar/Asilomar

Ticonzero

Lupo della steppa